AFFIDAMENTO ESCLUSIVO MINORI

Presso il Centro Investigativo Orobico di Bergamo, puoi richiedere l’aiuto di investigatori privati professionisti per casi di affidamento esclusivo. In seguito alla separazione può capitare che il giudice stabilisca l'affido esclusivo dei figli ad uno dei genitori. Per tutte quelle madri o padri che non condividano la  sentenza la nostra agenzia investigativa esegue indagini per assicurare l'affidabilità del genitore affidatario ed avere ulteriori informazioni. 

DOVE SVOLGIAMO QUESTO TIPO DI INDAGINE?

Su tutto il Territorio Nazionale

VUOI PARLARE CON UN ESPERTO?

Siamo in grado di verificare in maniera veloce e riservata il comportamento del genitore affidatario con metodo e prove certe da potersi utilizzare in sede giudiziale.

Provvedimento come questi vengono presi a seguito della separazione dei genitori. Generalmente, secondo le disposizioni vigenti in materia, l'affido è condiviso, tuttavia il giudice può decidere per l’affidamento esclusivo a un solo genitore, se procedendo con un affido condiviso si causano danni al minore. Tendenzialmente la legge propende sempre per la modalità condivisa, mentre quella esclusiva rappresenta un’eccezione da valutare sulla base delle diverse casistiche. Ad ogni modo, l’affidamento esclusivo deve sempre essere giustificato da una motivazione valida.

Tra le varie motivazioni che ostacolano l'affido condiviso, possiamo certamente menzionare:

  • la violenza sui figli

  • i traumi causati ai figli a seguito di episodi di violenza domestica da parte di un genitore ai danni dell’altro

  • l'incapacità nell’accudimento della prole, sia sul piano materiale sia su quello affettivo

  • l'uso di sostanze stupefacenti o se non è in grado di intendere e di volere

  • la mancata rivendicazione del proprio ruolo del genitore non affidatario

Si tratta di casi limite, purtroppo frequenti, che  inducono il giudice a optare per la soluzione dell’esclusività, evitando così conseguenze dannose per i figli coinvolti.

L’affidamento può essere esclusivo anche qualora il minore, ascoltato durante l’udienza, spieghi i motivi per cui vuole essere affidato ad un solo genitore.

La legge punisce il genitore che, sulla base di ragioni infondate, avanzi richiesta di badare da solo al mantenimento e alla crescita del figlio.

SEPARAZIONE

La separazione può essere chiesta quando si verificano, fatti tali da rendere intollerabile la convivenza o da recare grave pregiudizio all'educazione della prole.

ASSEGNO DI MANTENIMENTO
 

Successivamente alla separazione / divorzio, verrà fatta anche un'indagine per la determinazione dell'assegno divorzile e di mantenimento.

Tra i nostri accertamenti in merito puoi trovare:
• verifica dell'attuale situazione lavorativa dell'ex coniuge, anche con foto e video
• lavoro non dichiarato
• verifica della situazione di convivenza
• verifica dell'attuale tenore di vita dell'ex coniuge in relazione al reddito globale.

Richiedi ulteriori informazioni sui servizi dell'agenzia investigativa di Bergamo